Bernini Palace di Firenze: un blog per scoprire i segreti dell’hotel e della città | Hotel Bernini Palace - Hotel 5 stelle lusso
X

BEST RATE GUARANTEED

Arrivo
Notti
Camere Persone  
Codice Promo

Bernini Palace di Firenze: un blog per scoprire i segreti dell’hotel e della città

Bernini Palace di Firenze: un blog per scoprire i segreti dell’hotel e della città

Arte & Cultura

Lun, 25/01/2021 - 11:00

David Foschi, direttore Hotel Bernini Palace

Benvenuti a casa

Da oggi il Bernini Palace di Firenze apre le sue porte digitali. All’ingresso, ad accogliere i visitatori del blog, c’è David Foschi: il direttore dell’hotel ne conosce ogni segreto.

Sono professionalmente e umanamente cresciuto in questo palazzo, dove lavoro da oltre trent’anni, con vari ruoli. Questo palazzo è un concentrato di storie, leggende, aneddoti e curiosità che non vedo l’ora di condividere, svelandoli un po’ per volta. 

La posizione del Bernini è doppiamente speciale: si trova al centro di Firenze, ma anche al centro della storia della città. Il passato di questo antico palazzo si fonde con quello della famiglia Della Pera, menzionata da Dante nella Divina Commedia. 

Ma c’è molto di più: intrighi ed intrecci politici sono nati tra queste mura all’epoca di Firenze capitale del Regno d’Italia, dal 1865, al 1871. L’hotel era la buvette dei parlamentari della Camera e del Senato - rispettivamente a Palazzo Vecchio e a Palazzo Pitti. Questi corridoi hanno risuonato dei passi di Garibaldi, Cavour, Gioberti, Balbo, Lamarmora, Daniele Manin e molti altri. I tondi con i loro ritratti decorano la Sala Parlamento, ovvero la sala delle colazioni. 

Altre “teste”, con copricapi, incorniciano la hall sotto il soffitto: pare che siano i modelli di una antica cappelleria. Proseguendo il tour virtuale, ci accomoderemo nella terrazza giardino, si ammira il loggiato del 1500 completamente restaurato, e ci lasceremo avvolgere dai colori e dai tessuti preziosi del Tuscan Floor

Il Bernini è legato a doppio filo a Firenze, e la città sarà l’altra grande protagonista di questo blog: l’hotel si trova nel Borgo dei Greci, tra Palazzo Vecchio e Santa Croce, dietro a Piazza della Signoria e agli Uffizi

Passeggeremo attraverso secoli di bellezza “leggibili” attraverso l’arte, i monumenti, l’atmosfera stessa che si respira tutto intorno. Ci immergeremo nelle prospettive e nella luce che hanno ispirato i massimi artisti della storia mondiale. Ci perderemo in un’esplorazione a tutto campo. 

“Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi” diceva Marcel Proust. Queste pagine virtuali saranno i vostri occhi in città e all’interno dell’hotel.